041/98.63.88

India del Nord e Gange

3-13 Novembre 2019

 
 
 

Un Paese che incanta per bellezza e diversità, delizia con i fasti colorati, arricchisce con la cultura, sbalordisce per la modernità, abbraccia con il calore e avvolge con l’ospitalità.
L’India è un mondo a sé, diverso e che da solo può offrire tutto: un mondo antico che conserva millenni di storia, di arte e di cultura; un mondo così permeato di religiosità che fa dei suoi Dei e delle cerimonie religiose una presenza costante nella propria vita. Un mondo dove passato e presente convivono, le industrie con i festival, le fiere con i satelliti lanciati nello spazio.
L’esperienza di un viaggio in India non si può trasmettere appieno: bisogna viverla in prima persona, assaporarla con tutti i sensi: sentire nelle strade la fragranza del legno di sandalo, dei gelsomini che il venditore o re con grazia, vedere i picchi dell’Himalaya, la pianura, i deserti e le foreste tropicali.
Differenti razze, culture, lingue, ambienti, disegnano in India scenari sempre diversi. Nel deserto del Rajasthan si vedono processioni di cammelli con pesanti carichi; nelle riserve si possono vedere tigri, leopardi, elefanti, uccelli di tutti i colori; lungo le strade si incontrano lente, indolenti vacche sacre.
In India si gusta un autentico té inglese nei grandi alberghi, si è catturati dalla grazia delle danzatrici, ci si unisce alla folla gioiosa che celebra i suoi festival... gli splendori dell’India non hanno fine.

Quota di partecipazione: € 2.000,00 + tasse aeroportuali e visto d'ingresso

 
 
 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI